5 Regole di buon senso usando Facebook per il matrimonio - Blog - Agenzia Euromusic

   
di Lucia Di Pasquale
Organizzazione Concerti e Spettacoli
Mascotte e Giochi Gonfiabili
Animazione Bambini e Allestimento Feste
Ospitate Vip - Streap - Attrazioni
E
MUSIC
UR
AGENZIA DI SPETTACOLO E ANIMAZIONE BAMBINI
Vai ai contenuti

Menu principale:

5 Regole di buon senso usando Facebook per il matrimonio

Pubblicato da in Consigli Utili ·
Tags: regolefacebookmatrimonio




Ti sposi e ami pubblicare tutto su
Facebook? Ecco le 5 regole di buon senso da tenere in mente al momento in cui decidi di “postare” il tuo matrimonio sul famoso social network:

1- Pubblicazione foto e privacy
Se decidi di pubblicare tutte le tue foto fai molta attenzione. Basta un addio al nubilato o al celibato per poter provocare un incidente diplomatico se un tuo amico non è stato invitato e lo scopre guardando le foto su Facebook. Pensa anche che le immagini caricate potrebbero renderti ridicolo/a agli occhi di persone che magari non dovrebbero essere tanto intime. Ricordiamo che Facebook offre molte opzioni relative alla privacy e che al momento di mettere dei tag a una foto puoi decidere chi la può vedere e chi no. Quindi pubblicare le foto si può fare, ma con attenzione e buon senso.

2- Cambiamento di Status
Cambiare lo status del profilo personale da "Single" a "Sposato" dovrebbe avvenire una volta che tu abbia potuto avvisare tutti, o per lo meno i vostri cari. Sarebbe molto sgradevole da parte di un tuo parente o amico venire a sapere la notizia in questa maniera così brutale. Quindi accertati che "quelli che contano" siano avvisati prima di cambiare il tuo status.

3- Partecipazioni

Gli invitati più distratti potranno pensare che basterà confermare la loro partecipazione tramite un messaggio Facebook. Se questo dovesse succedere, ricorda loro educatamente che ti aspetti, comunque, una risposta ufficiale, tramite l’invio del bigliettino che dovresti aver inviato assieme alle partecipazioni.

4- Commenti negativi
Come già detto in precedenza, non c'è nulla di male a pubblicare foto del tuo matrimonio su Facebook ma bisogna essere anche disposti ad accettare le critiche. Se qualche amico o conoscente dovesse scrivere commenti negativi, non prendertela. Al limite puoi rispondere educatamente e spiegare perché il suo commento ti offende. Non consigliamo mai di rimuovere i commenti negativi tranne nei casi in cui vi siano contenuti volgari o spam. La gentilezza e l'educazione sono sempre al primo posto!

5- Informazioni e dettagli del matrimonio
Non dovrebbe essere necessario, però è meglio chiarire agli amici di Facebook che non tutti saranno invitati al matrimonio. Inoltre consigliamo di non rendete pubblici troppi dettagli delle nozze come data e luogo, se vuoi evitare di ritrovarti al ricevimento degli ospiti indesiderati.

Mantieni saldo tra le mani il “timone” di Facebook e tutto filerà liscio per il tuo matrimonio!




Voto: 0.0/5
Note Legali
Sitiwebinternet | © Copyright 2010-2016
Euromusic | Agenzia di Spettacolo e Animazione Bambini | Tel. 346/6310104 | Contrada Ravasecca, snc - 86170 Isernia | P.Iva 00913170940
Torna ai contenuti | Torna al menu